#ondalunga12 – “Deportati” a Vajont

Il piccolo comune di Vajont (PN) è nato nel 1971 per accogliere i superstiti di Erto e Casso dopo la tragedia del Vajont. Virgilio Barzan, già sindaco del comune e attuale vicesindaco, racconta i primi, complicati, passi di questa nuova realtà amministrativa.

Annunci

Pubblicato il settembre 30, 2013 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: