#ondalunga05 – Il processo

Il processo ai responsabili della catastrofe si sarebbe dovuto tenere a Belluno. Ma, per “legittima suspicione”, venne spostato a L’Aquila, lontano dagli occhi dei superstiti e dalle loro pressioni. Bepi Vazza racconta l’episodio, ricordando anche i tentativi di insabbiare le responsabilità della tragedia, che alcuni indicavano come “evento naturale”.

Annunci

Pubblicato il settembre 2, 2013 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: